Pepe nero regno - la più antica

Il pepe nero regno e dei suoi derivati, il pepe bianco e pepe nero, e hanno proprietà medicinali come le loro sorelle del genere Capsicum già presentato. Vengono utilizzati da millenni in Oriente, dove è noto che il pepe, oltre a curare altre patologie, aumenta il potere digestivo, e afrodisiaco, espettorante e vermifugo, tradizionalmente indicato per indigestione cronica, febbre, infezioni del seno, malattie metaboliche e l'obesità.
Di seguito per ulteriori sulle proprietà di questo pepe notevole.

Effetti di pepe e applicazioni generali
 

 

Aiuto perdere peso
L'uso di peperone rosso durante i pasti, stimola
sistema nervoso simpatico produce aumento del rilascio di
catecolamine (adrenalina e noradrenalina) e conseguente
Perdita di appetito e l'assunzione di calorie, proteine ​​e
grassi nei pasti successivi. Questo dimostra che il peperoncino possa
essere utili nei programmi di controllo del peso.
Recentemente, canadesi e olandesi risultato essere
pepe una buona azione contro l'eccesso di peso. Prova
deriva da uno sforzo congiunto tra scienziati dell'Università
Laval, Quebec, Canada, con i colleghi del Centro per la Scienza
Alimentare Wageningen, Paesi Bassi. Secondo lo studio, la
frutto del pepe sciogliere le scorte di energia accumulata
sotto forma di grasso corporeo. Questo grazie alla capsaicina,
sostanza presente nella maggior parte dei bianchi, dove sono i
semi.
Per rompere il cibo e assorbire sostanze nutritive dal loro sistema digestivo è ad alta intensità energetica. La capsaicina provoca di fornire in depositi di grasso. Questo processo, inoltre, aumenta la temperatura corporea (termogenesi), e per dissipare essa, ci vogliono più calorie.
Secondo il professor Angelo Tremblay della Laval University che studia il pepe molti anni fa, in realtà aiuta nel controllo del peso. Il nutrology ed esperto in medicina ortomolecolare Mazaracki Tamara, di Rio de Janeiro, e ha detto che la capsaicina può ridurre gonfiore e migliorare la produzione di succo gastrico. Anche se i ricercatori in guardia contro il rischio di irritare pepe pareti dello stomaco, ha anche detto che il pepe sembra essere in grado di combattere il batterio Helicobacter pylori, coinvolto nella formazione di gastriti e ulcere allo stomaco.


Un consiglio per chi vuole perdere peso


Ogni sei grammi di pepe bruciare 45 calorie!
Antidepressivo

Adrenalina e noradrenalina sono anche responsabili della vigilanza, e quindi l'assunzione di pepe anche essere associato con un miglioramento dell'umore nelle persone depresse.
Antiossidante

Gli antiossidanti come le vitamine A ed E, beta carotene e flavonoidi - peperoni in abbondanza, sono fondamentali per neutralizzare i radicali liberi, atomi di ossigeno formato dai tossici che reagiscono in modo casuale con tutti i componenti cellulari, compromettere la funzione delle cellule. Maggior parte delle malattie degenerative, processi infiammatori, immunodeficienze, malattie autoimmuni e l'invecchiamento sono determinati dall'azione segnato l'eccesso di radicali liberi nocivi. L'esercizio fisico determina una maggiore produzione di radicali liberi.
Battericida

 Come il sale, insaporire il cibo è sempre stato un
risorse per la conservazione di alimenti, tra cui animali da carne, in un momento in cui la refrigerazione era sconosciuta. Questo è possibile grazie al potere batteriostatico e battericida di peperoni. Lo stesso effetto si verifica con l'uso del pepe nel corpo. Oltre a combattere i batteri "cattivi", il pepe non pregiudica il sistema di difesa e stimola anche la ripresa del sistema immunitario.


Stomaco e intestino
Come l'assunzione di peperoncino aumenta la secrezione di acidi della saliva, la bile e lo stomaco, può essere l'irritazione dello stomaco o l'intestino sensibile, ma d'altra parte, tale importo extra di secrezione per aiutare la digestione nelle persone con problemi di stomaco. Concludiamo che l'hype può essere dannoso per i due casi.


Medicina naturale
Il pepe è già classificato come alimento funzionale, cioè, al di là le loro sostanze nutritive, ha componenti che promuovere e preservare la salute. I peperoni sono utilizzati come materia prima per diversi rimedi per via orale e locale, come ad esempio cerotti per alleviare dolori muscolari e reumatismi. Gli elementi del pepe sono utilizzate nel trattamento di disturbi gastrointestinali, nausea e la prevenzione dell'arteriosclerosi, ictus e malattie cardiache. Tuttavia, alte dosi di farmaci contenenti pepe concentrato componenti, se
somministrato per periodi prolungati, può causare gastrite cronica,
aggressione al fegato e ai reni ed effetti neurotossici. Questo è
dovuto al fatto che questi farmaci hanno concentrazioni
alta capsaicina o piperina, non è la stessa
con pepe fresco, per non essere assurdo che gli importi sono ingerita per un lungo tempo.
Attualmente, ci sono parecchi farmaci che utilizzano il
pepe e le sue componenti, ha creme e integratori elencati
Trattamento orale e topica di acne. Essi agiscono come antiossidanti, antinfiammatorie e disintossicante, aumenta l'assorbimento di altri integratori, tra cui vitamine, minerali, aminoacidi.

 
Pepe contro il cancro alla prostata
Già citato una ricerca condotta dal dottor Akio Mori presso la University of California, Los Angeles, pubblicato sull'American Journal of Cancer Rersearch sulla componente di peperoni azione contro il cancro alla prostata. È interessante notare, tuttavia, che la medicina popolare già utilizzato il pepe per il trattamento di questa malattia. Solo ora la scienza prova in tal senso. Gli scienziati concludono che il potere del pepe, verificando che la capsaicina induce la morte delle cellule anomale. Gli studi dimostrano che le cellule tumorali hanno la capacità di eludere l'apoptosi (suicidio cellulare quando c'è qualcosa di insolito in esso), portando una mutazione genetica che conserva, la capsaicina agisce impedendo la difesa e la promozione di morte cellulare con queste informazioni, in aggiunta di
aliquote ridotte di PSA - dell'ormone prostatico specifico, legato allo sviluppo di tumori della prostata, come sostenuto dal Dr. Soren Lehmann e Chris Hiley The Prostate Cancer Charity.
Un'altra spiegazione scientifica per l'effetto di pepe nel cancro alla prostata e l'azione protettiva del licopene (il pigmento rosso dei peperoni questo colore), come indicato in precedenza, che inibisce la crescita dei tumori della prostata.
Licopene e zinco sono abbondanti nel liquido prostatico e la mancanza
di uno, o entrambi, è sicuramente legata alla formazione del cancro alla prostata. I peperoni rossi sono ricchi di entrambi (licopene e zinco).
Notevole e verificare che la saggezza convenzionale si applica, per intuizione, ciò che la scienza utilizza solo umano dopo ricerche e sperimentazioni di laboratorio. In ogni caso, uno aiuta l'altro, il primo attraverso l'empirismo, indicando la via per la ricerca, e la seconda attraverso la sperimentazione
scienza.
Dr. Sergio Puppin, un cardiologo e nutrizione specialista medico, scrittore e ricercatore di alcune opere di Rio de Janeiro, commentando gli effetti medicinali di pepe, ha dichiarato: "I componenti degli anticoagulanti pepe aiutare a chiarire i vasi sanguigni".
Secondo il gastroenterologo e chirurgo Dr. Afonso Cardoso Ramos, do Hospital Santa Rita, San Paolo, il consumo di pepe ed essenziale per le persone con emicrania o cefalea cronica: "Hanno causare il rilascio di endorfine, antidolorifici naturali che il potentissimo Il nostro cervello produce. " Tra gli altri vantaggi, pepe impedisce la coagulazione del sangue e quindi prevenire ictus, riduce il rischio di malattie come il cancro, la cataratta, morbo di Alzheimer e il diabete.
Recenti ricerche scientifiche dimostrano che il pepe e un potente alleato per la salute degli aiuti e prevenire la depressione e altri mali che influenzano l'umore e la disposizione degli esseri umani.

 

Pepe per combattere la depressione
Commentando la medicina cinese, il medico Arnaldo Marques Filho mostra la necessità di adottare una dieta equilibrata, con l'equilibrio tra Yin e Yang alimenti - le parole di origine cinese, che determinano le due forze opposte di energia che governano tutto l'universo. In questo modo, Yin e fredda, calda e Yang. In generale, le persone depresse, introspettivo e lento dovrebbe diminuire la quantità di cibi yin, essere freddo e pallido.
Alimenti Yin sono dolci, il salato yang. Per correggere il
squilibrio indica che una dieta-Yang, alla base delle foglie
amara e spezie forti come il pepe, mescolare i sentimenti e alla depressione battaglia.

 

Ricette pepe terapeutico


Emorroidi
Aggiungere un cucchiaio (dessert) non troppo pieno di pepe, due cucchiai di trito regno (dessert) di cumino macinato, mescolare bene con 250 ml di miele puro. Prendete questa dose diviso in 2 o 3 volte al giorno.


Raucedine e gola problemi
Gargarismi con un cucchiaio di metà (dessert), pepe nero regno diluito in 2 tazze di acqua calda.


Frequenti black-out
Devi sempre sapere la causa di svenimento, ma per casi semplici, si raccomanda di aspirare una piccola quantità di pepe nero regno in polvere fine per le persone inclini a svenimento. Spesso questa procedura provoca starnuti, il che può spiegare l'effetto, come pure al di là della vasodilatazione che produce il pepe, vi è lo stimolo per aumentare il flusso ematico cerebrale e il battito cardiaco che provoca starnuti. Questo deve essere fatto in situazioni che
tipicamente causare svenimenti in queste persone.

In termini medici, l'uso più comune di peperoni, dai tempi antichi, sia come cibo o esternamente, è stato quello di curare i reumatismi. Questo effetto è dovuto alla notevole capacità di peperoni di produrre vasodilatazione e l'analgesia, sia per via orale o locale. Oggi sappiamo che l'assunzione di pepe produce endorfine, che sono mediatori chimici che possono ridurre il dolore e l'infiammazione.
Il pepe nero viene usato in medicina ayurvedica per tratarnfebre, le malattie di disturbi digestivi, difficoltà urinarie, reumatismi e altri.
La capsaicina ha un effetto analgesico e antinfiammatorio sulla pelle e tessuti più profondi quando in argomento utilizzano anche essere applicato sotto forma di crema in vari tipi di reumatismi e dolori articolari.

Per l'utilizzo di pepe
Gastrite
Nel caso di gastrite, il pepe può essere dannoso se ingerito in grandi quantità. Essa provoca l'aumento di enzimi digestivi, tra cui gli acidi, che aggravano gastrite, ma anche qui il pepe e non più dannosi del caffè, succo d'arancia amara, una soda cola, patatine, fritte e acido ananas caricati - anche gli alimenti che non sono consigliabili per chi soffre di gastrite. Il pepe non causa l'acidità di questi cibi.
Emorroidi
Nel caso di emorroidi, si dovrebbe anche evitare l'uso del pepe, ma solo in casi molto gravi, ci può essere ulteriore irritazione dell'endotelio (e non dilatando i vasi sanguigni). Ci sono trattamenti esterni per la pulizia del retto con pepe diluito alla crisi di emorroidi.
In generale, come precauzione, si raccomanda che gli individui con problemi nel tratto gastrointestinale (gastriti, ulcere, emorroidi, ecc) per evitare l'assunzione, dal momento che la capsaicina agisce in eccesso come un agente aggressivo delle mucose.
Ci sono anche controindicazioni per l'uso del pepe per chi soffre di reflusso gastrico, colite, psoriasi, malattie della pelle, ma non vi è alcuna ragione o spiegazione scientifica per questo. Anche per coloro che non soffrono di questi mali, usata con parsimonia, pepe e un ottimo tonico cardiaco, circolatorio, anti-reumatici, è un bene per chi ha l'artrite,
osteoartrite e migliora i sintomi di influenza. Il seme di peperone lavato, senza polpa, essiccati, e grande per le malattie infettive, come reumatismi, artrite e artrosi.
Un altro malinteso, questa ultima, dimostra che le persone con ingrossamento della prostata (BPH) non dovrebbe mangiare peperoncino perché può aggravare il "processo infiammatorio". Questa affermazione è doppiamente sbagliata: pepe primo e un anti-infiammatori e analgesici, e la seconda, ipertrofia prostatica benigna e non una infiammazione, ma una lenta crescita di tessuto prostatico. Vi è infatti una controindicazione ma, prostatite, ma in questo caso, sono controindicati in tutti gli alimenti e le bevande possono irritare la mucosa dell'uretra nella prostatite acuta, come l'alcool, caffè, tè nero, tè, limone , spezie forti, infine, il pepe, ma anche così, in modo da
in eccesso. Abbiamo già visto che il pepe e indicato sia il trattamento e la prevenzione del tumore alla prostata, grazie al suo contenuto di elementi antiossidanti e protettive dell'organo.
Tabù
Ci sono molti stigmi e tabù su alcuni alimenti considerati nocivi per la salute, messo in questione da parte di medici e specialisti. Spesso, anche i professionisti con esperienza e maschere citarne alcuni, senza cercare di approfondire l'argomento. Fino a poco tempo fa, per esempio, il vino era considerato nocivo, ma oggi è stato dimostrato che, contrariamente a quanto molti pensano, un bicchiere di vino al giorno fa bene al cuore, prevenire problemi cardiaci. Cioccolato, molto discussa perché contiene sostanze che creano dipendenza, anche venuto per essere consigliati, in una quantità controllata, dal momento che la sua ingestione produce endorfine nel corpo di chi lo consuma, provocando un piacere a sentirsi in forma e il benessere. Recenti studi hanno anche rivelato che il pepe e non un veleno, soprattutto per chi ha le emorroidi,
gastrite o ipertensione, ma una caratteristica utile se usato con moderazione.
Il nutrizionista Daniella Fialho conferma questa premessa, affermando che "il consumo eccessivo di peperoncino rosso può portare a problemi di salute, ma il suo consumo moderato fino a fare bene".
La cura nella gestione
Gli incidenti durante la movimentazione di peperoni, sia in domestiche e industriali, sono comuni, specialmente quando gli occhi o le mucose sono interessati. Richiede una gestione attenta dei peperoni per evitare irritazioni della pelle e degli occhi.
La polvere di pepe nero regno, quando molto sottile, spesso causa di incidenti in caso di inalazione, occhi o le mucose della bocca. Siccità deve essere maneggiato con molta attenzione, perché il processo di essiccazione sottolinea i dolori molto.
È necessario porre attenzione quando si maneggia il pepe. Tagliando il peperone rosso o per rimuovere i semi e le costole bianche, dovrebbe andare bene a indossare guanti e lavare le pentole con acqua e sapone dopo l'uso. Anche una piccola quantità di capsaicinoidi causare grave irritazione a contatto con gli occhi.
La polvere di peperoncino anche, molto spesso ingannare i cuochi meno esperti, si finisce per mettere
troppo pepe nel cibo che prepara. Questi peperoni sono
cedere il pieno sviluppo a partire dall'inizio del intensità, rilasciando
I principi attivi gradualmente. A causa di questo, e comune
cucinare un piatto piccante esperienza, pensando di aver raggiunto un livello appropriato, e quando gli altri mangiano il preparato, percepiscono di essere troppo piccante.
Un testo interessante dal classico della letteratura medica cinese dice circa le controindicazioni di pepe:
Mangiare in modo razionale, secondo un concetto di salute, necessita di misure differenti di alimenti adattati a condizioni diverse. Simile alla complessità fisica, l'occupazione, la malattia e la regione in cui ogni persona vive. Queste condizioni sono il punto di partenza per la compensazione del corpo. Per esempio, le persone dovrebbero evitare di grasso molto dolce e olio. Le persone magre non deve mangiare troppo peperoncino. Gli anziani non dovrebbero mangiare alimenti ipercalorici. I bambini non dovrebbero nutrire nei cibi troppo e non consumare congelati per nessun motivo. Le persone con problemi di pelle e l'asma
dovrebbe evitare di frutti di mare come gamberetti e granchi. Coloro che soffrono di stomaco non dovrebbero mangiare cibi grassi e glutinoso. Lo stesso tipo di pasto ha effetti diversi in luoghi diversi. Pepe, per esempio, e buon per gli abitanti delle province di Hunan, Yunnan, Guizhou e Sichuan, perché alla pioggia ed umidità prevalgono, e spezie serve per rimuovere l'umidità dal corpo. Tuttavia, per gli abitanti delle regioni secche, può complicare il piccante
l'equilibrio interno del corpo.

Miriam Pipari

E-mail: infoholistico@gmail.com

Whatsapp: 71 8166-6996

Formada em Naturopatia, pela Universidade Internacional de Ensino Livre, Terapeuta Holístico, Pelo Instituto Escola em Terapia Holistica, e Holoterapeuta e Cromoterapeuta pelo Instituto Antonio Vieira.

Profissão Cromoterapeuta, Auriculoterpeuta, Técnicas em Medicina Orientais, Técnica de Psicoterapia, Mestre em Reike, e Personal-trainer de Pilates.

Espaço de Medicina Holística Alternativa, fica situado em Salvador

 

Registro CRTH 0451

Abrath Nacional